servizi all’interno di MEM - Mediateca del Mediterraneo - Via Mameli 164 - Cagliari / mobile 342.342.20.10 - mediateca@camuweb.it

Infopoint culturale

La città che ti parla / Xmem

dal martedì al venerdì dalle 9.00 alle 20.00
sabato dalle 9.00 alle 13,30 e dalle 16.30 alle 20.00

X-MEM è un punto di informazioni realizzato in collaborazione con il Comune di Cagliari e altre istituzioni ed operatori culturali operanti in città. Uno spazio attrezzato con collegamenti telematici, pensato per favorire la massima diffusione di informazioni su ciò che accade in città in campo culturale. Nello stesso spazio, grazie alle competenze degli operatori, l’infopoint fornisce notizie sui più importanti avvenimenti culturali in regione e in Italia. Un area libera dove i residenti e i turisti possono acquisire qualunque informazione su Cagliari, prenotare ed essere supportati nell’acquisto di biglietti per mostre, teatro, cinema, concerti, libri, dischi, spartiti musicali.
Una banca dati a disposizione del pubblico della MEM dove trovare informazioni sui diversi settori, servizi e professionalità che operano in campo artistico e culturale nella città di Cagliari. X-MEM è anche un punto dedicato alla Karalis Card, la carta integrata cittadina per l'accesso illimitato gratuito o scontato ai luoghi della cultura. Il pubblico, inoltre, può disporre di un internet point attraverso il quale accedere a numerose banche dati ed alla rete internet, mentre monitor a ciclo continuo, offrono uno sguardo sulla programmazione dei principali avvenimenti culturali cittadini. L’infopoint è un unico punto informativo per i cittadini che si avvale di un personale di front office altamente qualificato e plurilingue, con comprovata conoscenza del territorio e dell’offerta culturale, oltre alla maturata esperienza in attività di promozione del territorio e del patrimonio culturale. Il personale dell’infopoint fornisce agli utenti anche informazioni di comunità e sulla vita cittadina.

Archivio Multimediale

La città a raccolta / Xmem

dal martedì al venerdì dalle 9 alle 15
chiuso il sabato la domenica e il lunedì

Creare a Cagliari un”Archivio di documentazione dell’offerta culturale e creativa” per raccogliere la storia e le nuove proposte progettuali culturali della Città, al fine di raccontarne i processi di cambiamento, il rapporto con la Comunità locale, stabilendo nuove occasioni di lettura della Città e di questa con il territorio, in una prospettiva di apertura verso contesti territoriali sempre più ampi. Questo è l’obiettivo di X-MEM che si caratterizza per la volontà di attivare relazioni con gli operatori culturali pubblici e privati e con i cittadini, radicando un sistema di scambio culturale sempre aperto a nuovi contributi. La sua struttura mira alla costituzione in progress di un fondo di documenti, immagini, progetti in formato digitale delle esperienze e produzioni culturali, artistiche, di spettacolo, che verrà arricchito anche attraverso contenuti generati dagli stessi utenti dell’archivio.
La messa a disposizione di questo patrimonio crescente di informazioni permetterà di rendere fruibili strumenti conoscitivi che agevolino la conoscenza del territorio della città di Cagliari, attraverso l'indagine sui cambiamenti culturali della città, la conoscenza dei nuovi scenari proposti da progetti specifici nelle componenti storico, culturali, creative.
In questa dinamica si avrà la possibilità di favorire interpretazioni, attese e costituire la base essenziale per attivare forme di partecipazione, per fare di X-MEM un vero e proprio luogo stabile di confronto collettivo sull’offerta culturale cagliaritana.
X-MEM avrà come compito, quindi la costituzione, l'implementazione e la gestione di una banca dati multimediale di facile fruizione e consultazione realizzata dal Consorzio Camù con l’uso delle nuove tecnologie grazie al supporto di operatori specializzati e la collaborazione del Comune di Cagliari e di Sardegna Ricerche.

Internet Point

(Progetto @ll-in)

dal martedì al venerdì dalle 9.00 alle 20.00
sabato dalle 9.00 alle 13,30 e dalle 16.30 alle 20.00

Nella Mediateca di Via Mameli il Consorzio Camu' gestisce un centro pubblico di accesso ai servizi tecnologici/punto di accesso pubblico alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione nell'ambito del Progetto "@ll-in" della Regione Sardegna finalizzato a semplificare l’accesso di tutti i cittadini alle risorse informative e ai servizi offerti dalla rete Internet. L’intervento si inquadra nell’obiettivo operativo 1.1.3 “Promuovere líinclusione dei soggetti esclusi”, prevista dal P.O.R. FESR 2007-2013 Asse I - Società dell’Informazione.

Sono a disposizione degli utenti, previa registrazione, sei postazioni con Pc per la navigazione in internet dotati di webcam e lettore di smart card e una stampante di rete multifunzione. Inoltre grazie ad un Hot Spot viene offerta la possibilità di portare il proprio computer portatile o palmare ed utilizzare la rete Wi-Fi.

Gli utenti registrati, accedendo al proprio profilo utente possono gestire varie funzionalità offerte dal sistema: utilizzo di un borsellino elettronico per usufruire di servizi che richiedono pagamenti di piccoli importi (stampe, fotocopie, masterizzazioni su CD e DVD, navigazione a pagamento su Internet nelle ore fuori convenzione); prenotazione di una postazione; fruizione moduli e-learning di alfabetizzazione informatica; orientamento all'utilizzo delle nuove tecnologie e dei servizi online erogati dalle P.A.

Tariffario Centro di accesso pubblico al di fuori dell’orario minimo gratuito garantito:

Categoria utente

Tariffa oraria
navigazione

Abbonamento settimanale
(5gg
lavorativi)

Abbonamento mensile
(30gg

lavorativi)

Navigazione assistita
(importo/h)

Video scrittura
assistita
(importo/h)

Generico

€ 2,00

€ 10,00

€ 35,00

€ 4,00

€ 4,50

Over 65

€ 1,90

€ 9,50

€ 33,00

€ 3,50

€ 4,00

Studente
<26 anni
Donna
<65 anni

€ 1,80

€ 9,00

€ 32,00

€ 3,00

€ 3,50

Disabile

€ 1,70

€ 8,50

€ 30,00

€ 2,50

€ 3,00

Disoccupato
Inoccupato

€ 1,60

€ 8,00

€ 29,00

€ 2,00

€ 2,50

Immigrato

€ 1,50

€ 7,50

€ 28,00

€ 2,00

€ 2,50


Categoria utente

Stampe
A4 b/n

Stampe
A4 colore

Scansioni
A4 colore

Masterizzazione
CD

Masterizzazione
CD

Generico

€ 0,15

€ 0,60

€ 0,60

€ 2,50

€ 3,00

Over 65

€ 0,10

€ 0,50

€ 0,50

€ 2,00

€ 2,50

Studente
<26 anni
Donna
<65 anni

€ 0,10

€ 0,50

€ 0,50

€ 2,00

€ 2,50

Disabile

€ 0,10

€ 0,50

€ 0,50

€ 1,50

€ 2,00

Disoccupato
Inoccupato
Immigrato

€ 0,05

€ 0,40

€ 0,40

€ 1,50

€ 2,00

Per ulteriori informazioni visita il sito del progetto: http://allin.regione.sardegna.it/portal/

Centri pubblici di accesso per la realizzazione dell'e-inclusion

Le tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni svolgono un ruolo fondamentale per lo sviluppo economico e sociale del territorio; perché esse diventino strumento di rafforzamento dell’inclusione sociale, che offra nuove opportunità ai cittadini attualmente ai margini della società, è però necessario renderle più accessibili e superare il divario esistente tra coloro che hanno accesso alle tecnologie digitali e coloro che ne sono esclusi.
La Regione Autonoma della Sardegna ha attuato un piano di superamento del divario digitale infrastrutturale, finalizzato a coprire nei prossimi anni non solo la totalità del territorio regionale, ma l’intera popolazione, garantendo a cittadini e imprese l’accesso ai servizi di connessione in banda larga anche con soluzioni innovative per tecnologia e/o capacità prestazionali.

In questo contesto, il progetto @ll-in mira a:

realizzare ulteriori centri di accesso pubblico ai cittadini su tutto il territorio regionale, al fine di colmare i divari in materia di disponibilità, di accessibilità e di competenze digitali; potenziare i centri CAPSDA già realizzati con il relativo intervento attuato dall’Assessorato regionale
della Pubblica istruzione, per conseguire appieno l’obiettivo dellíinclusione dei soggetti esclusi, prevedendo la creazione di postazioni assistite per i diversamente abili.


Scarica la nuova App CagliariCult

CagliariCult è una guida culturale della città di Cagliari.
L’applicazione, scaricabile gratuitamente da iTunes per iPhone e iPad, contiene tutte le informazioni sempre aggiornate su monumenti, siti archeologici, musei, chiese, palazzi, ma anche teatri, cinema, biblioteche e su progetti di produzione culturale e artistica.